dallaluna-formazione-logo

Performance Management e staff training

Le strategie dell'ABA per formare uno staff di lavoro competente e unito, e misurare le loro performance.

Scopri come migliorare il comportamento del tuo staff di lavoro e ottenere risultati in linea con gli obiettivi aziendali.

Come forse saprai, l'approccio ABA non si usa solo per l'autismo o altri disturbi dello sviluppo.

Infatti, lavorando sulla modificazione del comportamento, può essere applicato in ogni situazione in cui ci siano persone che emettono un comportamento, dunque virtualmente a ogni attività umana.

Alcuni degli ambiti in cui viene utilizzato attualmente l'ABA sono:

• ergonomia
• organizzazione e performance management
• clinica
• sviluppo

Quando facciamo formazione al nostro staff di lavoro, ossia a coloro che prenderanno in carico i nostri ragazzi, andiamo a lavorare sui loro comportamenti.

Cioè sui comportamenti che loro metteranno in atto, prima, durante e dopo la terapia ABA stessa.

Dunque l'ABA ci tornerà utile anche per permettere al nostro staff di acquisire le migliori competenze di insegnamento alle persone con autismo di cui si prenderanno cura.

In altre parole, useremo l'ABA sia per insegnare nuovi comportamenti ai nostri ragazzi e sia per insegnare ad insegnare quei comportamenti al nostro staff di lavoro.

Più sotto, trovi una presentazione dettagliata degli argomenti...

Il docente del corso

Francesco-Liso-Esperto-ABA-Docente-DallaLuna-Formazione

Francesco Liso

Per 10 anni ha svolto il ruolo di educatore - referente socio-pedagogico in importanti cooperative sociali sul territorio di Bari e provincia. Ha curato progetti educativi per adolescenti e minori a rischio.

Dal 2016 fa parte di Dalla Luna, come consulente ABA. In particolare si occupa di valutazione e programmazione di interventi psico-educativi ABA .

Dal 2018 collabora con Dalla Luna Formazione, come referente per lo sviluppo del software per fare ABA in meno tempo: MyEasy ABA. Si occupa anche di fornire formazione a distanza per facilitare l'uso del software.

Ha conseguito il Master di I livello in ABA (Applied Behavior Analysis) nel trattamento precoce dei disturbi dello spettro autistico presso l'UNINT (Univeristà Internazionale degli Studi di Roma).

Ha conseguito il Master di I livello in ABA (Applied Behavior Analysis), presso l'Istituto per la Ricerca, la Formazione e l'Informazione sulle Disabilità (IRFID).

Gli argomenti

1. Cosa sono l'OBM e la Performance Management +

L’OBM (organizational behaviour management) è un ramo dell’ABA che viene utilizzato per influenzare il comportamento nell’ambiente di lavoro. 

A differenza dei comportamenti modificati con l’ABA, che hanno una forte significatività sociale, quelli dell’OBM hanno l’obiettivo di avvicinare il più possibile l’azienda ai suoi risultati.

Nel video corso, ti vengono mostrate nel dettaglio e spiegate, le caratteristiche di base delle due scienze, con un importante focus posto sui loro punti in comune. 

L’OBM è formato da vari settori, tra i quali ricordiamo:

• Behavioral Based Safety, BBS, (si occupa di incrementare tutti i comportamenti che riguardano la sicurezza)
• Pay for Performance
• Behavior System Analysis
• Performance Management

Particolare attenzione nel corso viene posta alla Performance Management. Cioè lo strumento necessario per tirare fuori il meglio delle persone per generare il miglior valore possibile per l’organizzazione.

Nel video corso scopri le 6 tappe da cui è formata la Performance Management e come utilizzarle per il tuo staff di lavoro.

2. Il pinpointing e il pinpoint: I primi passi della Performance Management +

Il primo step della performance management, è il pinpointing. 

Possiamo tradurlo come messa a fuoco. Consiste in sostanza, nell’attività di focalizzazione che il manager aziendale deve svolgere. 

Immagina un fotografo che vuole fotografare un paesaggio.
Prima ancora di premere il pulsante di scatto, deve necessariamente visualizzare nella sua mente la fotografia, l’angolazione, la luce ecc, e gli elementi che formano la foto. 

Tornando al pinpointing, potremmo definirlo come la scelta dei risultati che si vogliono raggiungere e i comportamenti necessari per raggiungerli. 

Diverso dal pinpointing (che potremmo definire come l’azione di messa a fuoco), è il pinpoint ossia l’oggetto della messa a fuoco, che può essere identificato sia come comportamento, che come risultato. 

Il pinpoint deve avere 3 caratteristiche:

• affidabilità
• misurabilità
• osservabilità 

In questo modulo il docente ti spiega tramite esempi pratici come individuare un pinpoint. 

Inoltre, ti mostra quali sono le caratteristiche comuni affinché un pinpoint possa considerarsi raggiungibile.

Nel video corso, ti viene anche spiegata la differenza tra classi di comportamento, catene di comportamento e task.

Nel video corso grande spazio viene dato a due forme di pinpoint: il verbal ed il task.
Qui il docente si concentra tramite esempi alla spiegazione di entrambi, sottolineando le grandi differenze esistenti tra le due tipologie.

3. Il pinpoint comportamento: definizione e modalità di utilizzo +

Come abbiamo detto in precedenza, il pinpoint può essere un comportamento oppure un risultato.

Per definire nel modo adeguato un pinpoint comportamento, si devono necessariamente inquadrare:

soggetto
azione
oggetto

Nel video corso, toccherai con mano questi elementi necessari per poter costruire un pinpoint comportamento.

In certi casi, oltre a definire gli elementi sopra descritti, avrai bisogno di definire anche:

condizioni 
modalità 

Anche in questo caso, il docente ti spiega dettagliatamente e con l’aiuto di numerosi esempi come andare a definire questi due parametri.

4. Il pinpoint risultato: definizione e modalità di utilizzo +

Anche quando si ha a che fare con un pinpoint risultato, bisogna stare attenti a definire:

direzione
misura
pinpoint 

In questo modulo ampio spazio viene data alla spiegazione di questi elementi fondamentali per la definizione di un pinpoint risultato.

5. Come scegliere tra pinpoint comportamento e pinpoint risultato +

Una volta definito come costruire un pinpoint comportamento e un pinpoint risultato, bisogna concentrarsi sul capire in che situazione utilizzare l’uno o l’altro.

Utilizzeremo il pinpoint comportamento quando:

• la performance è lontana dall’obiettivo e quindi dal punto in cui potrà essere rinforzata.
• il collegamento tra comportamenti e risultati è vago
• i risultati sono molto ritardati e i feedback inadeguati
• i comportamenti sono socialmente sensibili
• bassi risultati sono causati da fattori non del tutto sotto il controllo del performer

In questo modulo il docente si concentra sulla spiegazione sia pratica che teorica di questi punti e ti guida passo passo all’implementazione di un pinpoint comportamento.

Anche per quanto riguarda il pinpoint risultato, bisogna capire in quali situazioni andarlo ad utilizzare. Nel dettaglio lo utilizzeremo quando:

• il performer è molto abile e conosce i comportamenti da mettere in atto
• il collegamento tra comportamenti e risultati è molto chiaro
• i risultati stanno migliorando 

Anche per queste situazioni, il docente si concentra sulla loro spiegazione pratica e teorica e, tramite esempi ti guida verso l’implementazione di un pinpoint comportamento.

6. Come sviluppare strumenti di valutazione efficaci +

Una volta definito il pinpoint che si intende raggiungere (sia esso comportamento o risultato) e una volta capito in quali situazioni andare ad utilizzare l’uno o l’altro, occorre mettere in piedi degli strumenti per la valutazione di quanto si è costruito in fase di messa a fuoco (pinpointing).

Quindi in sostanza è necessario capire in che modo il pinpoint stia funzionando.
Per fare questa analisi, bisogna concentrarsi principalmente su quattro categorie di misurazione che sono:

quantità
qualità
tempestività
costo

Ognuno di questi strumenti di misurazione in questo modulo viene analizzato nel dettaglio tramite tanti esempi pratici, sarai in grado di mettere in piedi tu stesso una buona analisi del pinpoint che hai costruito.

7. Behavioral Skill Training: come applicarlo nello staff training +

Arrivati a questa fase, si aprono davanti a noi 2 tipi di training che possiamo implementare:

training basati sulla performance

training basati sul verbal 

Nel video corso ci soffermeremo sulla spiegazione pratica delle differenze esistenti tra questi 2 approcci.

La metodologia utilizzata per fare training di una abilità è il Behavioral Skill Training.
Nel video corso, il docente innanzitutto si concentra sul fornire una definizione di BST,  iniziando dalle strategie che lo compongono e le loro differenze. 

Nel dettaglio: 

performance based

competency based

data based

Una volta chiarite le strategie del BST, ci concentriamo sulle sue implementazioni. 

In generale, il BST è lo strumento che usiamo per insegnare ad insegnare. Nello specifico i suoi campi di applicazione sono insegnare comportamenti e abilità:

• di sicurezza

sociali

professionali

•  sportive

• ridurre i comportamenti problema.

Nel video corso il docente ti guida nell’evoluzione del BST con numerosi esempi pratici, ti presenta i “genitori” del Behavior Skill Training, ossia le teorie che hanno fatto da apripista all’affermazione del BST, per poi concentrarsi sulle sue evoluzioni, come il Pyramidal Approach per lo staff training. 

Dopo la review sull’evoluzione del BST applicato allo staff training, il docente si concentra sull’esaminare tutte le fasi per costruire un adeguato Behavioral Skill Training. 

Nel dettaglio, ti vengono spiegati tramite esempi, tutti gli step necessari per implementare un’adeguato BST per i membri del tuo staff.
Scopri nel modulo come:

• fornire una spiegazione razionale su abilità di insegnamento

• fornire una descrizione vocale degli step in cui è suddivisa l’abilità

• fornire una sintesi scritta degli step dell’abilità

dimostrare l’abilità target

richiedere la pratica dell’abilità

osservare e registrare gli step corretti dell’abilità praticata

erogare il  feedback

8. Come erogare un feedback adeguato +

Una volta costruita la strategia BST per il nostro staff, dovremo capire come erogare un feedback adeguato. 

Il feedback è un’informazione sul comportamento che agisce su di esso per renderlo più efficace.
Esistono sostanzialmente 2 tipologie di feedback:

positivo 

negativo/costruttivo

Il docente ti spiega nel dettaglio queste tipologie di feedback e ti mostra anche quando utilizzare una tipologia piuttosto che l’altra. 

Per capire se stiamo erogando il feedback in maniera efficace o meno, il docente ti illustra quelli che potremmo chiamare i “10 Comandamenti” del feedback. 

Ti guida in un viaggio all’interno del feedback dove, attraverso esempi pratici ti guida all’adeguata formulazione di un feedback.

Conosci la tecnica panino? No?
Bene, te la spiega il docente in questo modulo, quando ti parla di questo e di altri luoghi comuni sul feedback. 

In sintesi, ecco cosa imparerai...

  • I 4 settori di utilizzo

    dell’ABA

  • 4 punti in comune

    tra l’OBM e l’ABA

  • Cos'è la

    Performance Management

  • 3 termini specifici

    della Performance Management

  • Le 6 tappe

    della Performance Management

  • Cos'è

    il pinpointing

  • 3 caratteristiche

    del pinpoint

  • Differenza tra classi

    e catene di comportamento

  • 3 elementi centrali del

    pinpoint comportamento

  • 2 elementi accessori

    al pinpoint comportamento

  • 3 elementi principali

    del pinpoint risultato

  • 5 situazioni tipiche

    del pinpoint comportamento

  • 3 situazioni tipiche

    del pinpoint risultato

  • 4 categorie

    di misurazione del pinpoint

  • 2 tipologie di training

    da implementare

  • 3 strategie comuni

    al Behavioral Skill Training

  • 5 campi di applicazione

    del BST

  • 7 step del BST

    per lo staff training

  • 2 tipologie

    di feedback

  • I 10 Comandamenti

    per un feedback adeguato

  • La tecnica del panino

    e gli altri luoghi comuni sul feedback

I vantaggi di seguire un corso online

  • Vedi i video comodamente da casa senza doverti spostare per raggiungere il luogo dell'evento, senza spreco di tempo e soldi
  • Puoi guardare i video come vuoi ti basta avere accesso con il tuo pc, tablet, smartphone ad una connessione internet
  • Prosegui la formazione con il tuo ritmo hai infatti la possibilità di stoppare, tornare indietro e riascoltare i passaggi che non ti sono chiari
  • Guardi i video 7 gg su 7 24h su 24 accedendo all'area riservata sul sito Dalla Luna. Potrai guardare i video quante volte lo vorrai, sul divano, alla posta o sul treno.
  • Nitidezza dell'immagine e del suono questo video corso è stato registrato con il massimo della qualità audio e video

Riepilogo e costi

Grazie al video corso "Performance Management e staff training", apprenderai come istruire nel modo adeguato i terapisti che lavorano con te.

Questo ti permette di impostare un intervento ABA efficace che produca fin da subito dei risultati positivi alla persona con autismo di cui ti prendi cura.

Rendere il lavoro dei tuoi collaboratori focalizzato è fondamentale. Semplicemente gli permette di scegliere i giusti comportamenti e i giusti risultati da raggiungere e rendere l'intervento più centrato.

Aiutare queste persone a sviluppare i comportamenti di cui hanno effettivamente bisogno, significa contribuire a rendere la loro vita migliore!

Oltre a questo, significa anche essere soddisfatti del prestare il proprio aiuto.

Noi ne abbiamo fatto la nostra mission.

  • E ad insegnarti lo staff training in modo efficace, in 10 video della durata di più di 3 ore, ci penserà un esperto italiano della materia che ti mostrerà i risultati ottenuti e le procedure utilizzate ogni giorno con i ragazzi di cui si prende cura.
  • Oltre a questo, avrai l'attestato di partecipazione in PDF da inserire nel CV come referenza per innalzare la tua professionalità rispetto agli altri terapisti (anche nella ricerca del lavoro).

Questo corso dal vivo potrebbe essere venduto per diverse centinaia di euro.

Visto che si tratta di un corso online, che non ha tutti i costi di un corso dal vivo, abbiamo deciso di offrirlo a te e agli altri terapisti ABA ad un prezzo più basso...

...in modo che non sia un ostacolo.

Ti iscrivi al video corso e hai accesso a tutte le video lezioni a soli € 47 (+IVA)

Iscriviti ORA a "Performance Management e staff training"(potrai rivedere la tua iscrizione)

garanzia-soddisfati-reimborsati-30-giorni-timbro

GARANZIA

soddisfatto o rimborsato al 100%

Ecco come funziona...

  • Iscriviti al corso e dedicati con impegno a guardare i video.
  • Già dai primi, capirai l'importanza del progettare in modo opportuno strategie efficaci per rendere focalizzato il lavoro dei tuoi collaboratori.
  • Non vedrai l'ora di mettere in pratica quanto appreso con i membri del tuo staff
  • Se così non è e le video lezioni non sono chiare, hai 30 giorni di tempo per mandarci una mail e chiederci il rimborso totale della quota di iscrizione.

Ora il rischio è tutto sulle nostre spalle e tu puoi provare il video corso in tutta tranquillità per 30 giorni e poi decidere se fa per te.

Iscrizione sicura

Come funziona?

  • STEP 1 · VAI AL RIEPILOGO
    Clicca sul bottone "Iscriviti ORA a Performance Management e staff training” e vai alla pagina di riepilogo del video corso.
  • STEP 2 · INSERISCI I DATI ANAGRAFICI
    Nella pagina di riepilogo, compila i dati anagrafici e seleziona il metodo di pagamento che preferisci: paypal, carta di credito, carta di debito o carta ricaricabile (Postepay).
  • STEP 3 · VAI AL PAGAMENTO SICURO
    · Con Paypal o Carta di Credito, Carta di Debito o Postepay. Sarai reindirizzato alla pagina di pagamento di paypal, il metodo di pagamento sicuro utilizzato da milioni di persone ogni giorno oppure puoi pagare in modo rapido con la tua carta di credito attraverso circuito sicuro e verificato. O tramite Carta di debito o carta ricaricabile come Postepay. Una volta effettuato il pagamento, riceverai una mail di conferma di avvenuta iscrizione.
  • STEP 4 · CI VEDIAMO NEL VIDEO CORSO "PERFORMANCE E STAFF TRAINING"
    Complimenti! Ora sei ufficialmente iscritto.
Iscriviti ORA a "Performance Management e staff training"(potrai rivedere la tua iscrizione)

Risposta

alle domande più comuni

Prima di contattarci, leggi qui sotto perché potresti trovare la risposta alla tua domanda...

Questo video corso sarà utile per la mia formazione? +

Nel video corso ti insegniamo le strategie per rendere più focalizzato il lavoro dei tuoi collaboratori.

Se il loro lavoro è focalizzato sugli obiettivi che hai stabilito con il tuo cliente, a beneficiarne sarà il tuo lavoro ed il suo.

Inoltre, siamo certi che ti aiuteranno ancora meglio a supportare le persone con autismo di cui ti prendi cura e ad essere un professionista migliore.

Da chi è tenuto il video corso? +

Il video corso è tenuto dal dottor Francesco Liso,

per 10 anni ha svolto il ruolo di educatore – referente socio-pedagogico in importanti cooperative sociali sul territorio di Bari e provincia. Ha curato progetti educativi per adolescenti e minori a rischio.

Dal 2016 fa parte di Dalla Luna Onlus, come analista del comportamento. In particolare si occupa di valutazione e programmazione di interventi psico-educativi ABA .

Dal 2018 collabora con Dalla Luna Formazione, come referente per lo sviluppo del software per fare ABA in meno tempo: MyEasy ABA. Si occupa anche di fornire formazione a distanza per facilitare l’uso del software.

Ha conseguito il Master di primo livello in ABA (Applied Behavior Analysis) nel trattamento precoce dei disturbi dello spettro autistico presso l’UNINT (Univeristà Internazionale degli Studi di Roma).

Ha conseguito il master di I livello in ABA (Applied Behavior Analysis), presso l’Istituto per la Ricerca, la Formazione e l’Informazione sulle Disabilità (IRFID).

A chi è rivolto il corso? +

Il video corso è rivolto a tutti i terapisti ABA o a chi vuole diventarlo.

In generale, a coloro che vogliono approfondire la loro formazione sull’ABA con un corso specialistico.

Cosa è incluso nell'iscrizione? +

Nell’iscrizione sono inclusi:

10 video in alta definizione della durata complessiva di oltre 3 ore.
attestato di partecipazione in PDF da poter inserire nel CV come prestigiosa referenza.

E se vedo che non fa per me? +

Iscriviti al corso e inizia a seguirlo con dedizione.

Già dai primi, capirai l’importanza del progettare in modo opportuno strategie efficaci per rendere focalizzato il lavoro dei tuoi collaboratori, che vorrai mettere immediatamente in pratica

Se così non fosse e le video lezioni non sono chiare, hai 30 giorni di tempo per mandarci una mail e chiederci il rimborso totale della quota di iscrizione.

Ora il rischio è tutto sulle nostre spalle e tu puoi iscriverti e decidere dopo se il corso fa per te.

 

Come faccio ad iscrivermi? +

È semplicissimo.

Basta seguire questi  3 step:

1. clicca sul tasto “Iscriviti ORA a Performance Management e staff training” e vai al riepilogo;
2. inserisci i tuoi dati anagrafici e seleziona il metodo di pagamento che preferisci (PayPal, Carta di Credito, Carta di Debito o Postepay);
3. effettui il Pagamento sicuro e ricevi le credenziali di accesso alla tua area riservata.

dallaluna-formazione-logo

Se la tua domanda non è presente tra quelle sopra, scrivici a
formazione@dallaluna.it